EC1EA417-0C8E-423A-B141-732BFEBA7565

Cucina & Vini - Rivista n. 140

Name Range Discount
Sconto riviste cartacee 2 - 2 15 %
Sconto riviste cartacee 3 - 3 25 %
Sconto riviste cartacee 4 - 6 35 %
Sconto riviste cartacee 7 - 8 40 %
Sconto riviste cartacee 9 - 16 45 %

8,50

CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

copertina 140-page-001

Su questo numero!

Ricco di protagonisti, luoghi, spunti e sapori, Cucina & Vini accoglie un giovanissimo cuoco, Marco Martini, che opera a Roma nel ristorante Stazione di Posta, interpretando con creatività e leggerezza una cucina accattivante e dai sapori netti, con grande professionalità e col sorriso sulle labbra e nei piatti. È passato oltre un mese e gli echi di Bererosa 2014 non si spengono, il successo della manifestazione suggerisce una riflessione, l’opportunità di dare uno spazio vero a questi vini, per lo meno nella bella stagione, all’interno della ristorazione. Lo street food è stato apprezzatissimo partner del vino a Bererosa ed è sempre protagonista sulle coste della Puglia, dove il crudo è una tradizione antichissima, consumato appena raggiunge il porto: vi proponiamo un viaggio tra il bello delle Puglie e il buono dei prodotti del mare, suggerendovi l’abbinamento col vino di territorio. Protagonista sulle tavole del mondo, il Parmigiano Reggiano interpreta i vari territori di origine regalandoci espressioni diverse con attitudini diverse al consumo: come sempre le diversità e le differenze, sempre nell’ambito dell’alta qualità, sono il nostro biglietto da visita e anche un premio goloso per chi si cimenta nell’assaggio comparativo. E ancora gastronomia con la cronaca di un pranzo a quattro mani, Gianfranco Pascucci e Paolo Trippini gli attori. Non manca un suggerimento per il periodo di ferie: in Calabria sulla costa Jonica un luogo incantato per trascorrere delle vacanze che lasceranno ricordi indelebili di benessere, il Praia Art Resort. Non manca la birra, con la recensione della guida alle migliori italiane edita da Slow Food. Torniamo al racconto del vino e ci spostiamo in zona di confine, la Venezia Giulia, nel Carso dove la vitovska, uva tradizionale, è riflesso cristallino di un territorio diverso e affascinante. Passiamo in Friuli per ricordare che un gigante della vitivinicoltura mondiale, Livio Felluga, compie cent’anni il primo settembre: invitiamo i nostri lettori a un abbraccio virtuale benaugurale. Ancora vino in Abruzzo, dove l’azienda Marramiero delizia i palati difendendo tradizioni e paesaggio. Ad Alassio, in Liguria, lo Champagne è stato protagonista di una kermesse alla seconda edizione, che si propone quale alternativa agile e confortevole agli eventi invernali nelle grandi città, dedicati alle bollicine francesi.

La rivista è disponibile anche in versione digitale su ezPress. Acquista il numero!

Desideri ricevere maggiori informazioni?