EC1EA417-0C8E-423A-B141-732BFEBA7565

Cucina & Vini - Rivista n° 168

Name Range Discount
Sconto riviste cartacee 2 - 2 15 %
Sconto riviste cartacee 3 - 3 25 %
Sconto riviste cartacee 4 - 6 35 %
Sconto riviste cartacee 7 - 8 40 %
Sconto riviste cartacee 9 - 16 45 %

8,50

CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

SPESE DI SPEDIZIONE INCLUSE PER CONSEGNE IN ITALIA

SOMMARIO:

Il numero del nostro ventesimo compleanno. Festeggiamo raccontando il mondo di altissima qualità del vino spumante italiano. Cominciamo con tre grandi bollicine, quelle di Valdobbiadene di Adami, quelle pugliesi di d’Araprì e quelle franciacortine di Ferghettina.

Tanto vino nel numero uscito che esce contemporaneamente al Vinitaly, la grandissima fiera del vino che ha avuto luogo dal 7 al 10 aprile a Verona. Oltre le tre verticali di vini spumanti, abbiamo l’interpretazione del Cabernet Franc da parte di Andrea Franchetti alla Tenuta di Trinoro, la verticale di un  vino simbolo della rinascita enologica di tutto il sud, il Gravello di Librandi e il racconto della presentazione di Lazio Prezioso – evento che si terrà il 4 maggio a Roma – che ha ospitato l’anteprima dei vini del Lazio. Passando all’extravergine, annunciamo il grande evento che Buonaterra organizza a Bari a metà aprile per celebrare il grande oro verde pugliese. Parliamo di bere miscelato con il contest che il gruppo Westin organizza all’Excelsior di Roma, alla ricerca di giovani talenti, Westin got Talent il nome della manifestazione alla quinta edizione. Andiamo poi in Alto Adige per scoprire una struttura molto accogliente in quel di Rasun in Val Pusteria, l’hotel Garberhof. Le pagine della gastronomia in questo numero raccontano del talento naturale di Lorenzo Iozzia, grande cuoco siciliano autodidatta che accoglie i suoi clienti nella campagna di Vitorchiano, alle porte di Viterbo. E poi tutte le rubriche di un numero molto ricco.

Desideri ricevere maggiori informazioni?